Autore: Agriambiente - Ferrara

I volontari di Plastic Free e Resistenza Terra puliscono Cento

Cento. È stato un bell’esempio di cittadinanza attiva l’iniziativa ecologica, patrocinata dall’Amministrazione comunale, che si è tenuta sabato 6 marzo al Giardino del Gigante di Cento. Nel primo pomeriggio i volontari delle associazioni PlasticFree e Resistenza Terra, guidate rispettivamente da Andrea Firrincieli e Mattia Grazi, con l’assessore Matteo Fortini, insieme a tanti familiari e colleghi hanno dedicato un po’ del loro tempo libero per ripulire alcune zone della città.

Famiglie, bambini, giovani e “diversamente” giovani si sono distribuiti, nel pieno … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

10/03/2021

Raccolti 5mila mozziconi in centro e in piazza Ariostea

Sabato 6 marzo si è svolta l’iniziativa, patrocinata dal Comune di Ferrara, di Fare Verde Ferrara di raccolta di mozziconi da parte dei volontari dell’associazione, i quali hanno raccolto circa 5000 sigarette nel centro storico ferrarese e in piazza Ariostea.

L’obiettivo della raccolta è promuovere la sensibilizzazione ambientale sul tema delle sigarette e mozziconi lasciati sul suolo, una delle principali cause di inquinamento del Mar Mediterraneo.

“Il 15 novembre – spiega il presidente Gianpaolo Zurma – con una prima raccolta … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

09/03/2021

Presentato il bilancio 2020 della Polizia provinciale

Nella foto il vicepresidente Nicola Minarelli, il comandante della Polizia provinciale Claudio castagnoli, la commissario superiore Laura Trentini e l'assistente scelto Davide Latta

“Un rendiconto dell’attività svolta dalla Polizia provinciale, rilevante per valore quantitativo e qualitativo”.

Sono le parole del vicepresidente della Provincia, Nicola Minarelli, con le quali ha introdotto la conferenza stampa di presentazione del bilancio 2020 della Polizia provinciale, con attività di controllo a tutto tondo, fra caccia, pesca, tutela dell’ambiente, presidi anticovid e pattugliamenti stradali.

Un corpo, quello degli uomini in divisa della Provincia, composto di 16 unità: il comandante, Claudio Castagnoli, un commissario superiore, 2 ispettori capo, 5 assistenti scelti, … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

09/03/2021

Dalla sanzione alla donazione, l’iniziativa di Agriambiente

carrozzina per disabili donata da Agriambiente al Comune davanti alla sede della Polizia Locale

E’ l’ultima iniziativa portata a termine da Agriambiente a Cento, a favore della Gestione Associata dei Servizi Sociali

Lo scorso giugno la guardia volontaria Aldino Casari ha sorpreso un residente di San Pietro in Casale che stava abbandonando una carrozzina per disabili proprio nel territorio centese.  Un gesto che è costato all’uomo residente fuori provincia una sanzione amministrativa emessa dalla stessa guardia volontaria che, poi, resasi conto dello stato della carrozzina, l’ha carica in auto per consegnarla alla figlia, titolare di un … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

09/03/2021

La Polizia Provinciale sequestra 1.100 metri cubi di rifiuti a Codigoro

Codigoro. Intervento della Polizia provinciale a difesa e tutela dell’ambiente, nel comune di Codigoro. Collocati in una vasta area cortiliva, sono stati sequestrati 1.100 metri cubi di rifiuti accatastati in cinque aree, per una superficie complessiva di quasi 500 metri quadri, individuati grazie all’uso del drone della Polizia provinciale.

Dall’alto sono stati ripresi gl’innumerevoli rifiuti: pneumatici, biciclette e ciclomotori in disuso, materiale vario in ferro, rotoli di recinzione metallica, mobilio, motori elettrici di elettrodomestici, cavi elettrici e guaine, oltre a … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

26/02/2021

Maxi sequestro rifiuti da parte della Polizia provinciale a Codigoro – VIDEO

rifiuti codigoroPneumatici, ciclomotori in disuso, mobili, ma anche motori elettrici, televisori, cancelli in ferro, fogli in polistirolo, reti per materassi e tanto altro ancora.

Questo hanno trovato gli agenti della Polizia provinciale di Ferrara in un’area cortiliva a Codigoro, rifiuti individuati grazie all’uso del drone della Polizia provinciale.

Le aree sono state sequestrate.

Molto probabilmente l’indagato si era reso disponibile a sgomberare cantine o recuperare manufatti nei confronti di cittadini ignari del successivo stoccaggio e commercio abusivo, che li potrebbe esporre … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

26/02/2021

Condanna definitiva dell’allevatrice dei 34 cani sequestrati nel 2017

“È divenuta irrevocabile, e quindi esecutiva, la sentenza di condanna della donna alla quale nel maggio 2017 furono sequestrati 34 cani (divenuti 44 a seguito della nascita di 10 cuccioli da una cagnolina entrata gravida) detenuti in gravi condizioni incompatibili con la loro natura e produttive di gravi sofferenze (Art. 727 del Codice Penale)”.

Lo afferma l’Associazione Avedev Aps, che si era costituita parte civile al processo, rappresentata dall’avvocato Davide Bertasi.

La sentenza venne emessa nel giugno 2019. L’imputata aveva … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

26/02/2021