Tag: clara

Clara, Comune di Cento e Agriambiente insieme contro il degrado

Cento. È stata sottoscritta nei giorni scorsi la convenzione tra Comune di Cento, Clara spa e l’associazione Agriambiente Odv per il servizio ausiliario di vigilanza ambientale e zoofila nel territorio centese.

L’accordo, che integra la precedente convenzione stipulata tra il Comune e l’associazione a fine 2020, consentirà l’intensificazione della presenza sul territorio comunale delle guardie giurate volontarie e degli ispettori di Agriambiente, in collaborazione e con il coordinamento della Polizia Locale, per promuovere l’educazione e il rispetto della legalità ai … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

19/02/2022

Sanzioni per chi abbandona rifiuti al parco commerciale e sul territorio

Cento. L’Amministrazione Comunale di Cento, tramite la Polizia Locale, ha da tempo attiva una convenzione con l’associazione Agriambiente-Ferrara per la vigilanza ambientale, costituita da Guardie Particolari Giurate Volontarie abilitate con Decreto Prefettizio, quindi pubblici ufficiali, a svolgere attività di vigilanza in materia ambientale con poteri sanzionatori autonomi.

A seguito dei ripetuti abbandoni di rifiuti urbani nella zona retrostante il parco commerciale di via Matteo Loves, l’associazione è stata attivata per effettuare controlli. Durante l’attività, solamente in questi primi giorni del … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

06/02/2020

Campagna “100% Plastic Free”: “CADF e CLARA Insieme per l’Ambiente”

Sabato 20 luglio alle 9:30 al Bagno Sol Levante del Lido degli Estensi verrà presentata la nuova campagna “100% Plastic Free” di CADF e CLARA, con la collaborazione della Polizia Provinciale di Ferrara e Associazioni Agriambiente, G.E.V. e L.I.D.A.

Come anticipato nella presentazione del progetto “Un mare di Legalità” partirà sabato e domenica la distribuzione, da parte dei volontari, di borracce appositamente preparate. 

Obiettivo della campagna è contribuire alla riduzione di rifiuti in plastica promuovendo comportamenti più consapevoli e sostenibili per … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

19/07/2019