Tag: codigoro

La Polizia Provinciale sequestra 1.100 metri cubi di rifiuti a Codigoro

Codigoro. Intervento della Polizia provinciale a difesa e tutela dell’ambiente, nel comune di Codigoro. Collocati in una vasta area cortiliva, sono stati sequestrati 1.100 metri cubi di rifiuti accatastati in cinque aree, per una superficie complessiva di quasi 500 metri quadri, individuati grazie all’uso del drone della Polizia provinciale.

Dall’alto sono stati ripresi gl’innumerevoli rifiuti: pneumatici, biciclette e ciclomotori in disuso, materiale vario in ferro, rotoli di recinzione metallica, mobilio, motori elettrici di elettrodomestici, cavi elettrici e guaine, oltre a … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

26/02/2021

Maxi sequestro rifiuti da parte della Polizia provinciale a Codigoro – VIDEO

rifiuti codigoroPneumatici, ciclomotori in disuso, mobili, ma anche motori elettrici, televisori, cancelli in ferro, fogli in polistirolo, reti per materassi e tanto altro ancora.

Questo hanno trovato gli agenti della Polizia provinciale di Ferrara in un’area cortiliva a Codigoro, rifiuti individuati grazie all’uso del drone della Polizia provinciale.

Le aree sono state sequestrate.

Molto probabilmente l’indagato si era reso disponibile a sgomberare cantine o recuperare manufatti nei confronti di cittadini ignari del successivo stoccaggio e commercio abusivo, che li potrebbe esporre … . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

26/02/2021

Svuota la cantina e abbandona i rifiuti, scoperto dalla Polizia provinciale

Codigoro. Diversi tipi di rifiuti gettati in mezzo a dei cespugli poco distanti dalla sua abitazione, come sedie, parti di elettrodomestici, cassette di plastica, utensili da cucina, un banco di legno e dei fili elettrici.

Tuttavia con la collaborazione di alcuni cittadini e un po’ di attività di indagine svolta dalla Polizia provinciale il responsabile dell’abbandono dei rifiuti, fortunatamente non pericolosi, è stato individuato e invitato a presentarsi negli uffici della stessa forza di Polizia locale, per chiedere spiegazione di . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

03/11/2020

Polizia Provinciale denuncia 3 cacciatori tra Codigoro e Ferrara

Denunciati all’autorità giudiziaria tre cacciatori a quattro giorni dall’apertura della stagione venatoria.
Sono stati gli agenti della Polizia provinciale a sorprendere due di essi mentre stavano usando un richiamo acustico vietato dalla legge e per avere abbattuto un beccaccino da appostamento, pure questo proibito, all’interno di un’azienda faunistica venatoria in comune di Codigoro. Comportamenti che prevedono una sanzione di 412 euro.
La terza doppietta, invece, è stata colta sul fatto a Ferrara, dopo avere ucciso un esemplare di fauna protetta.… . . . . . . CONTINUA A LEGGERE

28/09/2018

Aviaria a Codigoro: ordinanza del presidente della Regione

Un’ordinanza del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, interviene sul focolaio di aviaria riscontrato a Codigoro con una serie di misure e divieti.
Fra questi, lo stop all’uso di richiami vivi per i cacciatori.

In allegato l’articolo del Carlino Ferrara che riporta la notizia e l’ordinanza del presidente della Regione.

Provincia di Ferrara

. . . . . . CONTINUA A LEGGERE
18/10/2017